MDF - Movimento Decrescita Felice
895 subscribers
163 photos
8 files
205 links
🐝 Canale Telegram del Movimento per la Decrescita Felice!

🌱 iscriviti per ricevere aggiornamenti sulle iniziatve di MDF, eventi, articoli e spunti di riflessione..

👨‍👩‍👦‍👦 Entra e invita a far parte di questa community!

➡️ www.decrescitafelice.it
Download Telegram
Buon 1° maggio, festa del lavoro.

Se fosse "solo" la festa dei lavoratori, come spesso viene etichettata, sarebbe una festa a cui non partecipano le casalinghe, i nonni che si occupano dei nipoti perché mancano gli asili, dei volontari che sopperiscono alle carenze delle istituzioni, delle donne che fanno il triplo i quadruplo lavoro di mamma, cuoca, sguattera, infermiera, e che sono considerate lavoratrici solo se fanno, anche, l'operaia o la commessa.

Invece è la festa del lavoro, perché bisogna che ci concentriamo su quali sono i lavori utili e quali no! E su come fare a liberarci da quelli inutili o dannosi.
A partire da quelli cui sono obbligati gli operai dell'acciaieria di Taranto o delle fabbriche di armi. Ma anche quello dei call center che spingono le famiglie ad indebitarsi.
E soprattutto dobbiamo capire che i lavori più importanti sono quelli che non sono retribuiti che ognuno fa per se è soprattutto per la comunità in cui vive mettendo a disposizione l'unica risorsa di cui ognuno dispone: il tempo.

E fra quelli retribuiti i più importanti sono quelli i cui risultati sono messi gratuitamente a disposizione di tutti per garantire salute, educazione e istruzione, sicurezza e giustizia, strade pulite e viadotti ben manutenuti, parchi e boschi ben gestiti, ecc...

Ed è per questo che voglio farti un dono: scarica, leggi e, se ti piace quello che hai letto, diffondi l'opuscolo che trovi qui:

https://www.decrescitafelice.it/2022/04/un-altro-lavoro-per-unaltra-societa/
Ultimo giorno per iscriversi al webinar di domani, 4 maggio!
Ecco il link che, se potete compilare, ci aiuta a capire quanti siamo e a rimanere aggiornati nei giorni a venire tramite la newsletter. A presto! https://forms.gle/gpghMvtRTRhkzRw9A
E' tempo di dichiarazione dei redditi, e come ogni anno vi chiediamo un aiuto: donate il vostro 5x1000 al Movimento per la Decrescita Felice!
Non costa nulla ma è di fondamentale importanza per noi: ci aiuta a costruire eventi, iniziative, assemblee, mobilitazioni, momenti di formazione e campagne. In poche parole, ci aiuta ad essere una comunità coesa e capace di portare la propria voce nel dibattito pubblico.
Ecco come fare! https://bit.ly/5X1000_MDF
E' tempo di dichiarazione dei redditi, e come ogni anno vi chiediamo un aiuto: donate il vostro 5x1000 al Movimento per la Decrescita Felice!
Non costa nulla ma è di fondamentale importanza per noi: ci aiuta a costruire eventi, iniziative, assemblee, mobilitazioni, momenti di formazione e campagne. In poche parole, ci aiuta ad essere una comunità coesa e capace di portare la propria voce nel dibattito pubblico.
Ecco come fare! https://bit.ly/5X1000_MDF
IL 9 MAGGIO PRESENTIAMO ONLINE IL PERCORSO VERSO LA CONFERENZA DI VENEZIA. ISCRIVITI SUBITO!
La Conferenza di Venezia si terrà fra il 7 e il 10 settembre 2022, e sarà un grande momento di dibattito sulla #decrescitafelice. Siamo tra gli organizzatori di questo importante evento nazionale, di cui vi parliamo il prossimo 9 maggio in un webinar su Facebook e Youtube con Michel Cardito, Lucia Piani e Mauro Bonaiuti.
Che aspetti? Iscriviti subito per ricevere gli aggiornamenti! Basta solo un minuto a questo link: https://bit.ly/3KCsSsv
Vi aspettiamo numerosi!

🔰 Per rimanere in contatto con il Movimento per la Decrescita Felice
Email e sito: info@decrescitafelice.it www.decrescitafelice.it
Vuoi diventare nostro socio? Per avere la tessera di MDF (12 euro) basta andare a questo link seguendo la procedura guidata: https://www.decrescitafelice.it/tesseramento/
Iscrizione alla Newsletter: https://www.decrescitafelice.it/newsletter/
Iscrizione canale Telegram: https://t.me/decrescitafelice
Dal 27 al 29 maggio torna l’assemblea nazionale del Movimento per la Decrescita Felice! Saremo a #Bologna, ospiti del Centro 2 Agosto 1980 - Orti Saragozza e abbiamo messo a punto un programma denso ma davvero sfidante.

Avremo le nostre discussioni interne, decisioni da prendere collettivamente e un evento pubblico nel quale incontreremo altri movimenti. Vi aspettiamo numerosi, ma attenzione! possono partecipare all'assemblea i soci di MDF, perciò se ancora non hai rinnovato la tua tessera - oppure devi ancora richiederla - puoi farlo ora a questo link (https://bit.ly/3bhKk7j), altrimenti direttamente il giorno dell'assemblea.

Qualche informazione in più? Eccola! https://bit.ly/3wjpjlR

Non mancate! Abbiamo bisogno delle intelligenze di tutti e di tante proposte per il futuro.
Mercoledì 18 Maggio 2022, ore 18:00 - 20:00

Conversazione con Mario Sassi e Aniello De Padova sul documento

"Uscita di Emergenza. Una proposta politica di decrescita" disponibile a questo link: https://venezia2022.it/uscita-di-emergenza.pdf

La conversazione si pone nell'ambito del percorso verso l'incontro di Venezia "Decrescita: se non ora quando?" del 7-9 settembre.

Per partecipare all'incontro su "Uscita di emergerza" si prega di compilare il modulo a questo link: https://docs.google.com/forms/d/1b0SaIMoLDdUEmA5jLBFuEOIyZXrVeBoWPE8arAFQMW4/edit?ts=6273a4fb

La discussione sarà in diretta FB qui: https://www.facebook.com/AssociazioneDecrescita
Se avete dubbi non esitate a contattarci.scrivendo a mariosassi23@gmail.com

L’obiettivo specifico del documento "Uscita di emergenza" è quello di riassumere in poche pagine le tante proposte economiche e politiche già avanzate da studiosi di decrescita che, unitamente ad alcune nostre originali, costituiscano un quadro organico e sistemicamente autoconsistente. Si tratta di “riforme non riformiste” (cit. Andrè Gorz) e davvero radicali, cioè capaci di identificare e recidere la radice dei problemi e di cambiare i principi del paradigma culturale, politico ed economico che ci stanno conducendo al disastro. Queste proposte sinergiche, interconnesse e interdipendenti, costituiscono le linee guida di un programma politico ed economico alternativo, concreto, coerente e “sistemico”. Noi lo vediamo come una sorta di “piano di emergenza”, stretto ed accidentato, ma anche possibile (oltre che necessario, per evitare problemi ancora peggiori, se dovessimo continuare con il “business as usual” ancora per i prossimi anni), verso “la società della decrescita, cioè una società autonoma, democratica ed ecologica” (Latouche 2011)
Gli eventi pubblici per l'assemblea nazionale diventano due!

Oltre al 27 maggio (che trovate qui https://bit.ly/3PwZ9Vz) in cui parliamo di Ecologia, lavoro e diseguaglianze con i movimenti sociali del territorio, avremo anche un momento di musica e divertimento il 28 maggio con il trio Marilì. Ecco tutti i dettagli --> https://bit.ly/Marilì

Invitate i vostri amici!
Nell'ambito delle iniziative preparatorie dell'incontro sulla Decrescita che si terrà a settembre a Venezia, nel fine settimana dell' 11 e 12 giugno, presso il Conservatorio Santa Elisabetta di Barga (LU), si terrà l’incontro “Piccolo il mio, grande il nostro. Dalle filosofie alle politiche della decrescita”.
Urge elaborare una cultura e uno sguardo politico adeguati per uscire dalla crisi ecologica, sociale, sanitaria e bellica che mette in pericolo le basi della vita.

La decrescita, a cui Papa Francesco apre le porte nella sua enciclica Laudato sì, è un importante strumento che mira al necessario rientro nei limiti planetari, in uno spirito di solidarietà.

Per info visitare il sito dell’incontro di Venezia “Decrescita: se non ora quando?” del 7-10 settembre 2022 a Venezia https://www.venezia2022.it/ di cui l’incontro di Barga è uno dei passaggi di avvicinamento.

Contatto: Maria Elena Bertoli (bertoli.elena65@gmail.com)
🌱Festeggiamo la decrescita e la cura il 4 giugno 2022 – la Giornata Mondiale della Decrescita di quest’anno!

🌏 Invitiamo tutte le persone che si sentono ispirate dalla decrescita a organizzare attività ed eventi che richiamino il tema della Giustizia Climatica.

🙋Come sempre, in occasione della Giornata Mondiale della Decrescita siete invitati ad esplorare le diverse vie d’uscita dalla dipendenza dalla crescita, e a mettervi in contatto con stimolanti iniziative (locali) impegnate su nuovi paradigmi riguardanti la sostenibilità e la giustizia (giustizia climatica, giustizia globale, giustizia sociale…). Quest’anno suggeriamo di aggiungere una particolare attenzione al tema della Giustizia Climatica (una pagina specifica sarà disponibile a breve online).

Cosa fare nella Giornata Mondiale della Decrescita?

Sul sito internazionale potete trovare una serie di idee e di utili suggerimenti.

Negli anni passati c’è stata una grande varietà di eventi in tutto il mondo (passeggiate, picnic, webinar, giri in bicicletta, manifestazioni…). Al fine di costruire alleanze e sinergie, incoraggiamo fortemente i gruppi della decrescita a organizzare il loro evento insieme ad altri movimenti e associazioni locali che si battono per la giustizia climatica (es. Fridays For Future, Extinction Rebellion, Transition Town, Greenpeace, ecc.).

🗣A livello internazionale stiamo lavorando insieme a Degrowth Talks ad un webinar in cui i relatori della decrescita discuteranno insieme a Fridays for Future, Extinction Rebellion e alcuni movimenti per il clima del sud del mondo. Maggiori informazioni saranno presto disponibili qui.

Partecipate anche voi!

✍️ Per organizzare un’attività o un evento, seguite le istruzioni sul sito internazionale e registrare il vostro evento sulla mappa. Per i sociale media potete usare l’hashtag #GlobalDegrowthDay2022 e pubblicare le foto dell’evento sulla pagina facebook. Qui potete trovare infine una locandina dell’evento.

👉https://www.decrescitafelice.it/2022/05/giornata-mondiale-della-decrescita-2/
ISCRIVITI ENTRO IL 20 GIUGNO AL NUOVO WEBINAR VERSO VENEZIA 2022!

Il 21 giugno torniamo live su Facebook e Youtube con un webinar che fa parte della rassegna di eventi che ci traghetteranno verso l’incontro di Venezia del 7-10 settembre!
Per ricevere gli aggiornamenti, iscriviti entro il 20 giugno qui! https://bit.ly/39isaE3

Con Francesco Gesualdi, Sergio Venezia e Bernardo Severgnini parleremo di “Un altro lavoro per un’altra società”, in un dibattito che prende le mosse dal nuovo dossier a cui ha collaborato il nostro Gruppo Economia, che potete scaricare qui https://bit.ly/3vjUOwZ
Vi aspettiamo!
ULTIME ORE PER ISCRIVERSI AL NUOVO WEBINAR VERSO VENEZIA 2022!

Domani, 21 giugno, torniamo live su Facebook e Youtube con un webinar che fa parte della rassegna di eventi che ci traghetteranno verso l’incontro di Venezia del 7-10 settembre!

Iscrivevetevi entro oggi qui! https://bit.ly/39isaE3

Con Francesco Gesualdi, Sergio Venezia e Bernardo Severgnini parleremo di “Un altro lavoro per un’altra società”, in un dibattito che prende le mosse dal nuovo dossier a cui ha collaborato il nostro Gruppo Economia, che potete scaricare qui https://bit.ly/3vjUOwZ

Vi aspettiamo!
🐝Consigli per salvare le api.
Le api sono piccoli insetti impollinatori fondamentali per la biodiversità. Circa il 90% delle piante selvatiche e 1/3 del cibo commestibile dipendono dalla loro impollinazione e di quella di altri insetti.

Ecco alcuni piccoli consigli che si potrebbero mettere in pratica per proteggerle, dato che le api robot proprio non le vogliamo:

🍆 Non comprare frutta e verdura con pesticidi, tra le prime cause della moria mondiale delle api.
🌻 Piantare fiori e piante mellifere necessarie alle api, preziose per l'impollinazione e la produzione di miele, come edera, calendula, rosmarino, lavanda, girasole, salvia, geranio, ...
🏠 Non distruggere i nidi di ape, ma chiamare le associazioni o apicoltori che se ne possono occupare proteggendole.
💧 Pronto soccorso apina. Nel caso di un’ape stordita si può metterle vicino un piattino da caffè con un po' d'acqua, per farla abbeverare senza pericolo (in un'acqua più profonda potrebbe cadervi dentro).

La lista potrebbe essere più lunga... se vuoi aggiungi nei commenti o nel condividere il post :-)

Grazie a Maria del Rosaio Diaz Roigt e a Francesco Verrigni per la realizzazione grafica e l'idea.

🔰 Per rimanere in contatto:
-Iscrizione alla Newsletter: https://www.decrescitafelice.it/iscriviti-alla-newsletter/
-Iscrizione canale Telegram della Decrescita Felice: https://t.me/decrescitafelice
-Email e sito: info@decrescitafelice.it www.decrescitafelice.it

💚5×1000 dell’IRPEF alla Decrescita Felice: codice fiscale 97726380013

#decrescitafelice #decrescita #MovimentoperlaDecrescitaFelice #MDF #salviamoleapi #api #biodiversità
HAI FATTO LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI? MA SOPRATTUTTO: HAI DONATO IL 5X1000 A MDF? 😁

Ecco come fare 👉 https://bit.ly/5X1000_MDF

Questo momento dell'anno è fondamentale per noi, perché i soci e tutti i simpatizzanti che compilano la dichiarazione dei redditi possono donare il 5x1000 e aiutare MDF a sostenere le sue attività in tutta Italia, ad aumentare il supporto ai territori e le iniziative di incontro e condivisione.

A voi sembrerà un piccolo gesto, ma è invece straordinariamente importante per sostenere questo movimento di persone che si impegnano nella teoria e nella pratica per costruire una società più giusta ed ecologica.

Aiutateci a far arrivare questo messaggio il più lontano possibile!
Dal 26 agosto al 4 settembre parte il #MdfBikeTour2022, il nostro viaggio in bici alla scoperta dell'Italia al tempo della crisi climatica, fra buone pratiche e devastazioni della crescita.

Quest'anno visiteremo il Mezzogiorno, partendo da Taranto per arrivare a Sapri. Vuoi venire con noi?
Iscriviti subito a questo link! https://bit.ly/BikeTour22

Come sempre con noi ci saranno gli amici di Altri Mondi Bike Tour, con il loro teatro itinerante. Nei prossimi giorni ti racconteremo sui social il percorso di questa edizione del Bike Tour. Nel frattempo, iscriviti e prepara tutto l'occorrente!
bike tour.png
184 KB
COS'E' IL BIKE TOUR DELLA DECRESCITA? DOVE SI VA? COME SI PARTECIPA?
Si avvicinano le date del nostro tour in bici tra le bellezze e le devastazioni del nostro paese, un viaggio nell'Italia profonda fra turismo lento, cultura, agroecologia e ambiente. Se ti interessa ma non sai come partecipare, se vuoi sapere quanto impegnativo sarà il percorso, se puoi portare amici o famiglia... segui il webinar che organizziamo il prossimo 4 agosto alle 21!
Racconteremo tutti i dettagli del bike tour e risponderemo alle vostre domande.
Iscriviti al webinar entro il 3 agosto compilando questo form! https://bit.ly/3OlNAPj